crocchette_patate

Sfiziosissime crocchette di patate fatte a mano. Chissà quante volte avrete già mangiato quelle surgelate...

Difficoltà: FACILE - Tempo: 40 MINUTI - Contenuto calorico: 559 Kcal a porzione

Ingredienti per 4 Porzioni:

  • 1 kg di patate
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 150 g di pangrattato
  • 1  bicchiere e 1/2 di latte
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale quanto basta
  • 1 litro di olio di semi vari da frittura

Preparazione ricetta:

Fate lessare le patate, sbucciatele e passatele al setaccio in una casseruola. Mettete il passato sul fuoco molto basso, mescolatevi i tuorli d'uova, sale, noce moscata, sbattetelo bene, poi toglietelo dal fuoco e lasciatelo intiepidire. A piacere potrete mescolarvi 2 cucchiaiate di parmigiano grattugiato. Con il composto formate delle crocchette a forma cilindrica che passerete nei bianchi d'uova leggermente sbattuti, poi in pangrattato. Fatele friggere nell'olio bollente poche alla volta e sgocciolatele su carta assorbente quando saranno dorate. Servite le crocchette ben calde.

Il CONSIGLIO DI OSTEMATTO: una corretta frittura si ottiene quando il cibo è immerso in un bagno d'olio che, raggiunta una temperatura di 160-180°C, provoca l'evaporazione dell'acqua superficiale (da qui la formazione della famosa crosta dorata) e la cottura omogenea della parte interna dell'alimento. Spesso si cade in errore friggendo in poco olio, a temperatura ancora bassa  e con molto cibo per volta. In queste condizioni si provoca un maggiore assorbimento di olio da parte del cibo che stiamo per friggere. Per testare la temperatura dell'olio fate una prova immergendo una mollica di pane: se friggerà immediatamente e vivacemente la temperatura è quella giusta! Le Kcal indicate per questa ricetta considerano un assorbimento di olio di frittura pari a 100 g.

Pin It