Bucatini con le sarde alla siciliana.

Difficoltà: FACILE - Tempo: 30 MINUTI - Contenuto calorico: 680 Kcal a porzione

Ingredienti per 4 Porzioni:

  • 300 g di bucatini
  • 600 g di sarde fresche
  • 1 cipolla
  • 1/2 bicchiere di olio EVO
  • 4 mazzetti di finocchio selvatico
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 2 cucchiai di uva sultanina
  • 1 bustina di zafferano
  • 40 g di mandorle tritate
  • 20 g di mollica di pane abbrustolita in forno
  • sale quanto basta

Preparazione ricetta:

Lavate, dislicate e pulite con cura le sarde (privandole di testa, coda e di tutte le spine) dividendole in filetti. In un capiente tegame fate rosolare la cipolla finemente tritata con olio; aggiungete le sarde già sfilettate, l'uvetta, i pinoli, le mandorle tritate ed una bustina di zafferano. Poi lavate il finocchio selvatico e lessatelo, in una pentola a parte, in abbondante acqua salata. Scolatelo, tenendo da parte l'acqua di cottura e tritatelo finemente. Unitelo al sugo di sarde che nel frattempo starà cuocendo lentamente, aggiungendo un pizzico di sale se necessario. Fate bollire 300 grammi di bucatini nell’acqua di cottura del finocchietto selvatico, rimanendo piuttosto al dente. Dopo averla scolata, terminate la cottura della pasta nel tegame del sugo. Ora potete trasferire la pasta nei piatti, cospargendoli con un po' di mollica di pane che avrete fatto abbrustolire nel forno.

Pin It