ricetta sformato di porri

Descrizione ricetta:

Un delizioso sformato a base di porri e ricotta. Lo sforzo richiesto per la preparazione sarà ricompensato dallo stupore dei vostri commensali quando assaporeranno questa prelibatezza.

Difficoltà: MEDIA - Tempo: 70 MINUTI - Contenuto calorico: 500 Kcal a porzione

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 750 g di porri
  • 200 g di panna
  • 3 uova
  • 250 g di ricotta
  • 50 g di parmigiano
  • 5 g di burro
  • 5 filetti di acciughe sott'olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 125 g di mozzarella di bufala
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 20 ml di vino bianco secco
  • 10 g di prezzemolo tritato
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti

Preparazione ricetta:

Tagliate i porri in fini rondelle e stufateli per 30 minuti (fino a che l'acqua sarà ben evaporata) con 4 cucchiai di olio, il vino bianco e 1 bicchiere di acqua. Frullate i porri stufati e, in una terrina, amalgamateli con la ricotta, le uova, il parmigiano, metà panna, sale e pepe. Versate il composto in uno stampo da plum-cake unto con il burro e cosparso di pangrattato. Fatelo cuocere a bagnomaria in forno a 180 °C per 40 minuti. In una padella fate cuocere a fuoco bassissimo in 2 cucchiai di olio lo spicchio di aglio con le acciughe, quando queste ultime saranno sciolte aggiungere metà panna, la mozzarella, 3 cucchiai di acqua e cuocete per 5 minuti sino a che la mozzarella non sarà ben sciolta e la salsa prenda una consistenza cremosa. Servite lo sformato caldo con la salsa e una spruzzata di prezzemolo tritato.

L'AVVERTENZA DI OSTEMATTO: per la cottura in forno a bagnomaria, prendete una teglia dai bordi alti o una pirofila, mettete all'interno lo stampo con il plumcake e riempite la teglia d'acqua calda fino a circa 1 centimetro sotto il bordo dello stampo. Terminata la cottura estraete la teglia o la pirofila con cautela facendo attenzione a non scottarvi con l'acqua bollente!

Pin It