ricetta fonduta di fontina con polenta

Una delicatissima fonduta di fontina Valdostana DOP servita con polenta taragna. Quest'ultima si ottiene miscelando la farina di mais con una piccola parte di farina di grano saraceno.

Difficoltà: MEDIA - Tempo: 80 MINUTI - Contenuto calorico: 640 Kcal a porzione

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 200 g di farina per polenta taragna macinata a pietra
  • 2 uova
  • 300 g di formaggio (fontina Valdostana DOP)
  • 200 g di latte
  • 30 g di burro
  • 50 ml di vino bianco secco
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti

 Preparazione ricetta:

Preparate la polenta (ne userete solo 4 palline). A metà cottura iniziate a preparare la fonduta facendo sciogliere in un recipiente la metà del burro, mettendolo a scaldare in un tegame. Scioglieteci la fontina tagliata a cubetti con il latte, evitando che coaguli formando fastidiosi grumi: è fondamentale scaldare la fontina insieme al latte senza superare i 60°C, mescolando in continuazione finché il formaggio sarà completamente sciolto. A questo punto unite i tuorli d'uovo uno per volta. Quindi unite il rimanente burro a fiocchetti, profumate con una buona macinata di pepe e amalgamate per bene. Ora per ottenere una fonduta delicata e spumosa, unite un goccio di vino bianco secco e sbattete con una frusta metallica fino ad ottenere una consistenza quasi spumosa.
Raggiunta la giusta densità della salsa, verificate il sale e togliete dal fuoco. Servite la fonduta in piatti fondi ponendo al centro una pallina di polenta.

Pin It