ricetta pizzoccheri Valtellina

 

I pizzoccheri, originari di Teglio in Valtellina, sono una pasta simile alle tagliatelle,ma composti in parte da farina di grano saraceno, che denota la loro colorazione brunastra. Conditi con verdure di stagione fresche bollite, formaggio valtellinese Casera DOP e burro fresco sono una vera specialità, tesoro del patrimonio gastronomico del Nord Italia.

Difficoltà: MEDIA - Tempo: 100 MINUTI - Contenuto calorico: 1135 Kcal a porzione

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 400 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di farina bianca 00
  • 200 g di burro
  • 1 bicchiere abbondante di acqua per l'impasto
  • 250 g di formaggio Valtellina Casera DOP
  • 150 g di grana padano grattugiato
  • 300 g di coste (o 250 g di verze o 250 g di spinaci)
  • 250 g di patate
  • uno spicchio di aglio
  • un pizzico di pepe

Descrizione ricetta:

Mescolate le due farine, impastandole poi con un bicchiere abbondante di acqua. Lavorate a mano l'impasto per circa 10 minuti, finchè questo assumerà una consistenza quasi vellutata al tatto. Aiutandovi con un mattarello in legno tirate l'impasto fino ad ottenere uno spessore di 2 o 3 mm, quindi, con un coltello affilato tagliate delle liste lunghe circa 7/8 cm e larghe 1 cm. Mondate le verdure: sbucciate e tagliate le patate a cubetti, private le coste delle parti più fibrose dei gambi (dove la nervatura bianca centrale è più ampia) e, aiutandovi con una forbice, tagliatele grossolanamente in modo da ridurne le dimensioni (ricordando che potete sostituire le coste con verza o spinaci). In un'ampia pentola con acqua abbondante salata fate cuocere le verdure per 5 minuti. Trascorso questo tempo aggiungete i pizzoccheri che cuoceranno in 10 minuti scarsi. Prima di scolare, assaggiate i pizzoccheri per accertarsi che siano morbidi ma non troppo cotti; così anche le verdure dovranno avere la giusta consistenza. Trascorsi i 10 minuti di cottura scolate i pizzoccheri con una schiumarola e versatene una parte in una teglia calda, cospargete con il formaggio grattugiato e Valtellina Casera DOP tagliato in scaglie. Proseguite  a riempire la teglia alternando i pizzoccheri ai formaggi. Coprite la teglia con un canovaccio per mantenerla più calda possibile e nel mentre fate sciogliere il burro insieme all’aglio fino a quando questo non si sarà colorito, quindi eliminate l’aglio e fate colare il burro fuso sulla superficie dei pizzoccheri. Serviteli subito ben caldi con una spolverata di pepe macinato al momento.

Pin It