Assaggiando questo piatto ci si stupisce sempre di come ingredienti, considerati "poveri", siano stati così abilmente impiegati, tanto da rendere molto ricco di sapore il risultato finale.

Difficoltà: FACILE - Tempo: 65 MINUTI - Contenuto calorico: 665 Kcal a porzione

Ingredienti per 4 Porzioni:

  • 100 g di fegatini di pollo
  • 60 g di burro
  • 1 pomodoro
  • 1 peperone rosso dolce
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti
  • 50 g di prosciutto crudo

Per il riso Pilaf

  • 120 g di burro
  • 50 g di cipolla tritata finemente
  • 300 g di riso Basmati
  • 600 g di brodo

Preparazione (condimento):

Preparate per la cottura 4 fegatini di pollo (100 g circa), tagliateli a dadini e fateli insaporire in 20 g di burro imbiondito. In una pentola a parte mettete 20 g di burro dorato e fate cuocere a fuoco vivo il pomodoro, privato di buccia e semi, e tagliato a liste. Sempre a parte fate abbrustolite sul fuoco, in 20 g di burro, il peperone rosso dolce (privato dei semi), risciacquatelo rapidamente, tagliatelo a fettine nel senso della lunghezza. Salate e pepate i fegatini, il pomodoro e il peperone secondo i gusti. 

Preparazione (riso Pilaf):

Sciacquate il riso con cura sotto l'acqua corrente utilizzando un colino, quindi lasciatelo scolare ed asciugare. In 60 g di burro, fate cuocere lentamente la cipolla senza lasciarla imbiondire. Unite il riso e mescolatelo finché vedrete che si sarà ben imbevuto di condimento. Versate il brodo bollente, fate riprendere il bollore, poi coprite la casseruola e mettetela in  forno caldo (a180°C)  per 15/20 minuti senza mescolare il riso. Toglietelo dal forno (una volta tolto dal forno, il riso dovrà presentarsi ben asciutto), versatelo in una terrina, unite il rimanente burro e dividete i grani (questa è la caratteristica del riso pilaf!) con una forchetta.

Composizione:

Mettete il riso sui piatti da portata, dategli una forma rotonda, poi fate un incavo e versatevi i fegatini. Guarnite il tutto con 2 fettine di prosciutto crudo tagliato in piccole liste, il pomodoro e il peperone cotti in precedenza.

Pin It