Le migliori sarde sono quelle pescate in primavera, ma sono buone in ogni mese dell'anno.

Difficoltà: FACILE - Tempo: 40 MINUTI - Contenuto calorico: 347 Kcal a porzione

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 600 g di sarde freschissime
  • 200 g di ricotta romana
  • 1 uovo
  • 1 spicchio di aglio tritato (facoltativo)
  • 10 g di prezzemolo tritato
  • 10 g di basilico tritato
  • 8 cucchiai di olio EVO
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti

Preparazione ricetta:

Pulite i pesci stando attenti a non dividere le 2 metà: desquamateli, privateli di testa, lisca e delle interiora (praticando un taglio lungo il ventre); sciacquate bene i pesci sotto abbondante acqua corrente fredda. Lavate e tritate le erbe insieme con l'aglio. Mettete il trito in una ciotola e unite la ricotta, l'uovo intero, sale e pepe. Amalgamate bene gli ingredienti. Prendete una sarda, appoggiatela aperta con l'interno del pesce rivolto verso l'alto, spalmateci sopra un cucchiaio del composto preparato e coprite con un'altra sarda questa volta con la parte interna del pesce rivolta verso il basso (tipo sandwich). Procedete alla stessa maniera con tutte le sarde. Disponetele su una pirofila unta con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Irrorate le sarde ordinate nella pirofila con il rimanete olio e infornate a 180°C per 10 minuti.

Pin It