L’orata è presente in tutto il bacino del mar Mediterraneo e nell'Atlantico orientale. Il nome deriva dalla caratteristica striscia di color oro che il pesce mostra fra gli occhi. La riproduzione avviene tra ottobre e dicembre. In questo secondo piatto l'orata viene aromatizzata con il limone.

Difficoltà: FACILE - Tempo: 50 MINUTI - Contenuto calorico: 336 Kcal a porzione

Ingredienti per 4 Porzioni:

  • 1 orata da 1 kg
  • 4 limoni freschi
  • 8 cucchiai di olio EVO
  • 1 cucchiaino di paprica
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti

Preparazione ricetta:

Pulite il pesce: desquamatelo, privatelo delle interiora, praticando un taglio netto lungo il ventre; sciacquatelo bene sotto abbondante acqua corrente fredda. Salate e pepate internamente il pesce unendo anche 2 cucchiai di olio (sempre dall'apertura praticata per pulirlo), spolverandolo con la paprica sia internamente che esternamente.  Lavate i limoni con bicarbonato, e tagliateli in anelli sottili. Disponete metà delle fettine sul fondo di una pirofila. Mettete nella pirofila il pesce e ricopritelo con il resto delle fettine di limone. Ungete il tutto versando 6 cucchiai di olio extravergine di oliva ed infornate a 200°C per 40 minuti.

Pin It