Brodetto all'anconitana cucinato secondo tradizione.

Difficoltà: MEDIA - Tempo: 60 MINUTI - Contenuto calorico: 593 Kcal a porzione

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 1 kg di pesce misto (triglie, merluzzetti, pannocchie, sgombri, rombi, passere, seppie, sogliole, scampi, spigolette, calamaretti, palombo, cappone, piccole anguille)
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 spicchio d'aglio
  • 100 g di olio
  • 1 cipolla
  • 500 g di pomodori
  • 8 fettine di pane casereccio
  • 1/2 bicchiere di aceto
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti

Preparazione ricetta:

Pulite il pesce, sciacquatelo e lasciatelo sgocciolare. Fate bollire per circa 15 minuti le teste dei pesci in 1/2 litro di acqua con 1 cucchiaio di prezzemolo, 1 spicchio d'aglio e 20 g di olio; poi colate il brodo. Versate in una casseruola, possibilmente di terracotta, 80 g di olio e fatevi imbiondire la cipolla tagliata a fettine. Togliete i semi e la pelle ai pomodori e tagliateli a pezzetti. Versateli nella casseruola con prezzemolo e 1 spicchio d'aglio tritati. Salate, pepate e fate cuocere a fuoco lento. Quando saranno cotti i pomodori, unite il brodo di pesce colato, i pesci grossi, poi i più piccoli. Appena bolliranno versate 1/2 bicchiere di aceto e fate cuocere senza coperchio a fuoco basso per 15 minuti, non di più, altrimenti i pesci si rompono. In ogni piatto mettete delle fette di pane non abbrustolito, dei pesci e del brodo.

Pin It