5 1 1 1 1 1

insalata_russa

L'insalata russa è un piatto freddo, attualmente preparato con verdure lessate tagliate a dadini (in gran parte patate) e mescolate con maionese. La versione originale (creata nell'800 a Mosca) comprendeva anche della carne fredda, lingua fredda, salsiccia, prosciutto, tartufo, era decorata con capperi e filetti d'acciuga.

Difficoltà: FACILE - Tempo di preparazione: 00:30 - Tempo di cottura: 00:10 - Contenuto calorico: 577 Kcal

Ingredienti (6 Porzioni):

  • 400 g di patate
  • 100 g di carote
  • 100 g di fagiolini
  • 150 g di piselli
  • 50 g di cetrioli sott'aceto
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 250 g di maionese (per preparala in casa: vedi ricetta)
  • 1 cucchiaino di senape
  • sale quanto basta
  • pepe un pizzico
  • 2 uova sode (decorazione)

Preparazione ricetta:

Mondate patate, carote, fagiolini e piselli, che farete lessare separatamente, lasciandoli croccanti (ci vorranno circa 10 minuti per le patate, 7 minuti per le carote, 5 minuti per i piselli. Sgocciolate le verdure e, quando saranno fredde, tagliatele a dadini (esclusi naturalmente i piselli). Mescolatele in una terrina, unite i cetriolini pure a dadini e condite con olio, aceto, sale e pepe. Aggiungete la maionese (vedi ricetta "maionese") e mescolate bene, poi versate il composto in una tortiera leggermente unta di olio che terrete in frigorifero per almeno 1 ora. Sformate l'insalata russa sul piatto da portata, e disponete sopra di essa, a raggiera, le uova sode tagliate a rondelle come decorazione.

IL CONSIGLIO DI OSTEMATTO: per decorare l'insalata russa potete sbizzarrire la vostra fantasia, sostituendo o integrando le uova con, tanto per fare qualche esempio, dei pomodorini ripeni o delle olive ripiene o ancora dei cornetti di prosciutto ripeni, ecc...

Pin It