5 1 1 1 1 1

ricetta tartare di salmone con pompelmo

Tartare di salmone con pompelmo rosa e foglioline di menta.

Difficoltà: FACILE - Tempo di preparazione: 00:40 - Tempo di cottura: 00:00 - Contenuto calorico: 180 Kcal

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 300 g di filetto di salmone freschissimo
  • 1 pompelmo rosa di medie dimensioni
  • 3 cucchiai d'olio EVO
  • 8 foglioline di menta
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti

Preparazione ricetta:

Prendente il pompelmo, tagliatelo in due parti, spremetene una metà e ricavate dei cubetti dalla polpa dell'altra metà. Tagliate il salmone in piccoli quadretti, trasferitelo in una ciotola abbastanza capiente ed aggiungete il succo di pompelmo, i cubetti di pompelmo (conservatene 4 per la decorazione), l'olio, una macinata di pepe ed un pizzico di sale. Suddividete il preparato in 4 ciotole (o contenitori monoporzione) sul cui fondo avrete messo una foglioline di menta. Chiudeteli con della pellicola trasparente e metteteli in frigorifero fino al momento di servire (non meno di 30 minuti). Servire le tartare direttamente nei loro contenitori, decorando con i pezzetti di polpa del pompelmo rimasti, un pizzico di pepe ed una fogliolina di menta.

LA RACCOMANDAZIONE DI OSTEMATTO: quando acquistate il pesce chiedete sempre conferma al pescivendolo che sia freschissimo e trattato in maniera adeguata da poterlo mangiare "crudo". Infatti per legge il pesce da consumare crudo deve subire un trattamento di congelamento a -20°C per almeno 24 ore. Questa operazione è importantissima perché permette di debellare il parassita Anisakis simplex frequentemente presente nel pesce crudo causa di gravi disturbi gastrointestinali. 

Pin It