5 1 1 1 1 1

ricetta mele fritte carnevale

Un altro dolce tipico del carnevale. Gustosi anelli di mela ricoperti di pastella, fritti e spolverati di zucchero a velo. 

Difficoltà: FACILE - Tempo di preparazione: 00:35 - Tempo di cottura: 00:15 - Contenuto calorico: 365 Kcal

 Ingredienti per 4 Porzioni: 

  • 3 mele renette
  • 2 uova
  • il succo di 1 limone
  • la scorza grattugiata di 1/2 limone
  • 100 g di farina
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 1/2 bicchiere di latte
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo
  • 1 litro di olio di arachidi per la frittura 

 Preparazione ricetta

Sbucciate le mele, privatele del torsolo (usando un detorsolatore)  e tagliatele ad anelli (perpendicolarmente al foro del torsolo) spessi 1 cm circa che poi disporrete su un piatto fondo irrorandoli con il succo di limone. In un recipiente sbattete i tuorli d'uova con un pizzico di sale e la scorza grattugiata di limone; aggiungete, mescolando leggermente, le due chiare d'uovo montate a neve e poi, poco a poco, la farina, il latte, il lievito. Ora mettete sul fuoco una casseruola con abbondante olio da frittura e, quando sarà in ebollizione, immergete nella pastella i dischetti di mele un paio per volta. Man mano che si gonfiano e si indorano, toglieteli dalla casseruola e metteteli su un foglio di carta assorbente. Servite le frittelle cosparse di abbondante zucchero a velo.

Il CONSIGLIO DI OSTEMATTO: una corretta frittura si ottiene quando il cibo è immerso in un bagno d'olio che, raggiunta una temperatura di 160-180°C, provoca l'evaporazione dell'acqua superficiale (da qui la formazione della famosa crosta dorata) e la cottura omogenea della parte interna dell'alimento. Spesso si cade in errore friggendo in poco olio, a temperatura ancora bassa  e con molto cibo per volta. In queste condizioni si provoca un maggiore assorbimento di olio da parte del cibo che stiamo per friggere. Le Kcal indicate per questa ricetta considerano un assorbimento di olio di frittura pari a 75 g.

Pin It