Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

ricetta pasta con asparagi e gamberi

Una deliziosa pasta (OsteMatto ha usato dei maccheroncini "al pettine" paglia e fieno) condita con punte di asparagi, gamberi e zafferano.  

Difficoltà: FACILE - Tempo di preparazione: 00:40 - Tempo di cottura: 00:35 - Contenuto calorico: 403 Kcal

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 500 g di asparagi
  • 350 g di gamberi freschi
  • 350 g di pasta corta (OsteMatto ha usato dei maccheroncini "al pettine" paglia e fieno)
  • 1 bustina di zafferano
  • 20 ml di olio EVO
  • 1 filetto di alice sott'olio
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti

Preparazione ricetta:

Lavate gli asparagi sotto acqua corrente, poi metteteli a cuocere interi, con le punte rivolte in alto, in una pentola a bordo alto piena a metà di acqua bollente salata. Lasciate cuocere a pentola coperta per 15 minuti, poi scolate gli asparagi (conservando l'acqua di cottura) e lasciateli intiepidire. Nel frattempo fate sciogliere il filetto di alice in un'ampia padella con l'olio. Riprendete gli asparagi, tagliate le punte (5 cm) e tenetele da parte, poi riducete il gambo in cilindretti, limitatamente alla parte più verde e tenera (scartare il resto del gambo). Aggiungete i cilindretti nella padella con l'olio, fateli insaporire, poi aggiungete un mestolo di acqua di cottura degli asparagi e continuate la cottura a fuoco medio. Cuocete la pasta nell'acqua di cottura degli asparagi. Quando mancano 5 minuti a che la pasta sia al dente aggiungete nella padella del sugo, i gamberi (già sgusciati e puliti), le punte di asparagi tenute da parte e lo zafferano. Scolate la pasta e terminatene la cottura per 2 minuti nella padella del condimento aggiungendo, se necessario, qualche goccio di acqua di cottura e regolando di sale. Impiattate e servite con una spolverata di pepe macinato al momento.
Pin It