4.8 1 1 1 1 1

La ricetta del risotto ai gallinacci detti anche finferli o galletti

Risotto ai gallinacci Cantharellus cibarius (detti anche galletti o finferli).

Difficoltà: FACILE - Tempo di preparazione: 00:50 - Tempo di cottura: 00:25 - Contenuto calorico: 694 Kcal

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 400 g di riso
  • 700 g di gallinacci
  • 1 cipolla
  • 2 piccoli scalogni
  • 1,5 litri di brodo vegetale
  • 20 g di burro
  • 4 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano

Preparazione ricetta:

Pulite con cura i gallinacci eliminando residui di terra, le parti più esterne dei gambi e passandoli velocemente sotto l'acqua evitando di inzupparli troppo. Ora tagliate in pezzi quelli più grandi, lasciando interi i più piccoli. Pulite e tritate la cipolla e lo scalogno e fateli soffriggere in una padella con l'olio, con 10 g di burro, sale e pepe. Quando saranno ben imbionditi aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto, quindi aggiungete i funghi. Lasciate cuocere a fuoco vivo finché i funghi inizieranno a rilasciare acqua di modo che il riso ne assorba bene il sapore. Una volta che il riso sarà ben insaporito aggiungete abbondante brodo fino a ricoprire il tutto, fate cuocere a fuoco vivo aggiungendo di tanto in tanto una tazza di brodo per terminarne la cottura. A cottura ultimata togliete il risotto dal fuoco, regolate di sale, aggiungete 2 cucchiai di prezzemolo tritato e fatelo mantecare con il burro e il parmigiano (girandolo energicamente con un cucchiaio di legno). Impiattate il risotto e spolverate con il rimanente prezzemolo tritato prima di servire.
Pin It