5 1 1 1 1 1

ricetta trofie al pesto

Un modo velocissimo per preparare un'ottima pasta al pesto fresco fatto in casa. Noi abbiamo usato le trofie fresche, come tradizione ligure vuole.

Difficoltà: FACILE - Tempo di preparazione: 00:30 - Tempo di cottura: 00:05 - Contenuto calorico: 573 Kcal

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 500 g di pasta fresca (trofie)
  • 150 g di basilico
  • 40 g di pinoli
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 spicchi d'aglio
  • 4 cucchiai di olio EVO (meglio se di prima spremitura)
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti

Preparazione ricetta:

Iniziate a lavare accuratamente il basilico, eliminando i gambi e conservando foglie e cime. Mettetele a scolare in un colino e poi adagiatele su uno canovaccio pulito. Mettete nel mixer i pinoli e fateli sminuzzare fino ad ottenere grana non troppo fine. Aggiungete nel mixer il basilico e riazionatelo fino a che le foglie saranno finemente sminuzzate e ben amalgamate con i pinoli tritati (che aiuteranno a mantenere il basilico di colore verde vivo). Trasferite il pesto in una ciotola ed aggiungete subito l'olio, il formaggio, poi regolate di sale e di pepe e mescolate gli ingredienti con un cucchiaio di legno. Mondate due spicchi d'aglio, tagliateli in due parti, schiacciateli leggermente con un cucchiaio e fateli affondare nel pesto. Se avete tempo fate riposare il pesto in frigo per almeno 30 minuti.  Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, conservando una tazza di acqua di cottura. Rimettete la pasta nella pentola vuota in cui l'avete cotta ed aggiungete il pesto (privato degli spicchi di aglio) e mescolate vigorosamente. Se necessario, aggiungete dell'acqua di cottura in maniera da mantenere una giusta consistenza del pesto. Impiattate e decorate con qualche cima di basilico intera.
Pin It