5 1 1 1 1 1

cannelloni ripieni con cavolo cappuccio, salamella e mozzarella

Cannelloni ripieni con un "ragù" a base di cavolo cappuccio, pasta di salamella e mozzarella, ricoperti di besciamella e gratinati al forno.

Difficoltà: MEDIA - Tempo di prepararzione: 01:20 - Tempo di cottura: 01:10 - Contenuto calorico: 692 Kcal

Ingredienti (4 Porzioni):

  • 250 g di cannelloni vuoti già pronti
  • 1 cavolo cappuccio da 900 g circa
  • 2 salamelle (200 g)
  • 125 g di mozzarella
  • 500 ml di besciamella
  • 1/2 cipolla
  • 1 noce di burro
  • 20 ml di olio EVO
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale quanto basta
  • pepe secondo i gusti

Preparazione ricetta:

Private il cavolo cappuccio delle 2 foglie più esterne, lavatelo bene sotto acqua corrente, tagliatelo a metà e fatelo lessare in acqua bollente o in vaporiera per circa 25 minuti, fino a che sarà completamente ammorbidito. Nel frattempo preparate la besciamella. Una volta cotto, scolate il cavolo, e passatelo in un mixer tritatutto, fino ad ottenere una crema omogenea che trasferirete in un recipiente abbastanza capiente. In una padella fate soffriggere la cipolla tritata nell'olio e, quando sarà imbiondita, aggiungete le salamelle (private della pelle e sminuzzate in pezzetti) che, durante la cottura pigerete con un cucchiaio di legno in modo da ridurli ulteriormente. Quando la pasta di salamella sarà rosolata e ben cotta aggiungetela alla crema di cavolo, insieme alla mozzarella tagliata in piccoli dadini, poi regolate di sale e di pepe. Aiutandovi con una siringa da cucina senza punta o una sac-à-poche (sempre senza montare la punta) riempite i cannelloni con il ragù di cavolo e riponeteli in una pirofila imburrata e sporcata con 4 cucchiai di besciamella sul fondo. Se è avanzato qualche cucchiaio di ripieno versatelo insieme alla rimanente besciamella sui cannelloni, distribuite omogeneamente su tutta la superficie e fate in modo che vadano a riempire anche gli spazi tra un cannellone e l'altro, impedendone il contatto diretto. Terminate con una spolverata di pepe e con il parmigiano grattugiato. Coprite la pirofila con un foglio di alluminio e infornate a 180°C per circa 35 minuti, quindi eliminate l'alluminio e proseguite la cottura per altri 10 minuti.
Pin It